Traversine riciclate

L’idea è quella di usare vecchie lenzuola e vecchi asciugamani grandi, tipo doccia per capirsi, in cotone, possibilmente non troppo colorati. Opportunamente tagliati della misura giusta (le lenzuola, gli asciugamani doccia possono già andar bene come misura) e orlati, diventano utilissime traverse rimboccabili. Una volta usate, si lavano in lavatrice;

essendo in cotone sopportano anche temperature elevate così si “disinfettano” se serve… et voilà le traverse riciclate!

I costi? Il tempo di tagliare/orlare le lenzuola, e poi ci si organizza con le lavatrici come di consueto….praticamente traverse a costo zero. I più “anziani” si ricordano sicuramente che qualche decina di anni fa non esistevano i pannolini usa-e-getta come oggi per i bimbi e si usavano i famosi “ciripà”, appunto da lavare e riusare come tutta la biancheria: perchè non riprovarci anche con gli adulti?

 

Idea proposta da Laura Daveggia

 

traversine

(0/5)0
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Leave a Reply