Maniglia al mobiletto

PROBLEMA: G. per alzarsi dalla doccia e mantenersi in piedi per asciugarsi aveva bisogno di una maniglia ma per la disposizione del mobilio non c’era spazio per fissarla.

SOLUZIONE: Il marito ha fissato al muro il mobile vicino alla doccia. Poi ha fissato allo sportello una maniglia e un chiavistello per evitare che durante l’appoggio si possa aprire lo sportello. Non è una soluzione convenzionale ma nel complesso è stabile.

Maniglia adattata

17° classificato al concorso “Creiamo lo strumento per condividere gli strumenti”

PROBLEMA: La signora M., 59 anni, artrite reumatoide vive col marito ed una figlia. Progressivamente ha perso la possibilità di camminare, da qualche anno quindi si sposta esclusivamente con carrozzina. Quando per via della artrite le mani hanno iniziato a perdere forza e funzionalità le era diventato troppo complicato afferrare la maniglia della porta per aprirla.

SOLUZIONE:  Il marito ha trovato un sistema per permettere alla signora di usare in autonomia la maniglia interna della porta di casa, per potere dare la mandate della serratura in modo più facile ed ergonomico: al posto del classico pomello rotondo, ha montato una maniglia da finestra.

maniglia1

maniglia2

Cintura alzapantaloni

1° classificato al concorso “Creiamo lo strumento per condividere gli strumenti”

PROBLEMA:  Tetraparesi spastica a seguito di trauma cervicale con ridotte capacità motorie agli arti inferiori
e superiori tali da rendere non autosufficiente E INCAPACE DI ASSOLVERE agli atti comuni di vita
quotidiana. Tra i vari impedimenti anche quello di tirare su i pantaloni (parte posteriore) poiché impedito a
portare le mani e braccia indietro, afferrare i pantaloni e tirarli su per sistemare la parte posteriore Cosa che si
riesce a fare per la parte anteriore

SOLUZIONE 1: Applicazione con viti di anima elastica in acciaio all’interno della cintura in cuoio per pantaloni in modo da renderla rigida. La rigidità della cintura, afferrata con le mani dalla parte anteriore, permette di alzare il
pantalone in maniera uniforme sia il d’avanti che il di dietro senza che quest’ultima parte rimanga “appesa” .

cintura1

 

 SOLUZIONE 2: Applicabile al pantalone classico con passanti, tute con elastico in vita e mutande. Cintura metallica smontabile (n.3 pezzi) e regolabile, con n.4 pinze di presa pantaloni: 2 latero-anteriori e 2 latero-posteriori. Quest’ultime sganciabili con fili dalla parte anteriore dopo l’uso.
La rigidità della cintura, pinzata al pantalone, tuta o mutande e, afferrata con le mani dalla parte anteriore,
permette di alzarne in maniera uniforme sia il d’avanti che il di dietro senza che quest’ultima parte rimanga
“appesa”.

 cintura2

 

 

Rialzi per divano

PROBLEMA: A. fatica ad alzarsi da seduta dopo un intervento di protesi d’anca. Vorrebbe tornare a sedersi sul divano ma non può perchè poi ha bisogno di aiuto per alzarsi ed in ospedale le hanno proibito di sedersi su sedie troppo basse.

SOLUZIONE: Alzando il divano con un paio di supporti fatti costruire velocemente da un falegname il divano ha raggiunto un altezza sufficiente per riuscire ad alzarsi e per rispettare i consigli dello specialista di non sedersi troppo in basso. Questa soluzione poi mantiene

IMG_1660

Rampe in alluminio

PROBLEMA: M. per spostarsi in giardino usa spesso la carrozzina, ed a volte il deambulatore, ma il gradino di accesso al giardino e la soglia della portafinestra sono ostacoli difficili da superare

SOLUZIONE: La moglie fa costruire da un amico 2 rampe in alluminio a cui vengono applicato cunei di legno in modo da regolare la giusta pendenza

rampaalluminio3

rampaalluminio2

rampaalluminio1

rampaalluminio

Rimozione del box doccia

PROBLEMA: La signora A. non riesce ad entrare con sicurezza nella doccia a causa della presenza del box. E’ poi complicato per l’assistente famigliare lavare A.

SOLUZIONE: La famiglia ha deciso di rimuovere il box, fissando al muro un asta con una tenda da doccia. Viene così facilitato sia l’ingresso in doccia di A. che il lavoro dell’assistente che comodamente può eseguire la doccia vicino ad A. L’accesso alla doccia avviene passando dalla carrozzina alla sedia da giardino posta direttamente in doccia. Le gambe in questo modo rimangono fuori dalla doccia e successivamente vengono portate all’interno.

DSC00035

DSC00038

Rampa per superare un gradino

PROBLEMA: A seguito di un incidente stradale, P. si ritrova per qualche mese su una carrozzina e nell’impossibilità di accedere al bagno per la presenza di un gradino

SOLUZIONE: Costruzione di una rampa in legno, adattata agli spazi (armadio compreso) e rivestita di una lamiera di ferro. Risolve il problema dell’accesso al bagno ed è facilmente rimovibile una volta che sia possibile di nuovo accedere tramite il cammino. Non condiziona la fruizione del bagno da parte della moglie e della figlia

rampabagno1

Informativa sui cookies

Cookie

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l’esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.
I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.
Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.
I tipi di cookie che utilizziamo
Cookie indispensabili
Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.
Performance cookie
Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
Cookie di funzionalità
I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
Come gestire i cookie sul tuo PC
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,
Google Chrome
1. Clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni
2. Fai clic sulla scheda ‘Roba da smanettoni’ , individua la sezione ‘Privacy’, e seleziona il pulsante “Impostazioni contenuto”
3. Ora seleziona ‘Consenti dati locali da impostare’
Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0
1. Clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e seleziona ‘Opzioni Internet’, quindi fai clic sulla scheda ‘Privacy’
2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.
Mozilla Firefox
1. Clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
2. Quindi seleziona l’icona Privacy
3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona ‘permetto ai siti l’utilizzo dei cookie’
Safari
1. Fai clic sull’icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione “Preferenze”
2. Fai clic su ‘Protezione’, seleziona l’opzione che dice ‘Blocco di terze parti e di cookie per la pubblicità’
3. Fai clic su ‘Salva’
Come gestire i cookie su Mac
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito:
Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX
1. Fai clic su ‘Esplora’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione “Preferenze”
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare “Cookie” nella sezione File Ricezione
3. Seleziona l’opzione ‘Non chiedere’
Safari su OSX
1. Fai clic su ‘Safari’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione “Preferenze”
2. Fai clic su ‘Sicurezza’ e poi ‘Accetta i cookie’
3. Seleziona “Solo dal sito”
Mozilla e Netscape su OSX
1. Fai clic su ‘Mozilla’ o ‘Netscape’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione “Preferenze”
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto ‘Privacy e sicurezza’
3. Seleziona ‘Abilita i cookie solo per il sito di origine’
Opera
1. Fai clic su ‘Menu’ nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Impostazioni”
2. Quindi seleziona “Preferenze”, seleziona la scheda ‘Avanzate’
3. Quindi seleziona l’opzione ‘Accetta i cookie ”